MENTA PIPERITA - L'Olio del Cuore Allegro

Come ho già scritto in passato, ho passato i primi dieci anni della mia vita in campagna, a 700 m di altezza, in mezzo alle colline della Toscana.
Mia mamma adora la menta e dai monti aveva preso delle piantine e le aveva trapiantate in un vaso… così son cresciuta in mezzo alla menta che fiorendo si era sparsa su tutto il prato, ma c’è un’aiuola, e la zona tutta intorno, che ogni anno è piena piena di menta comune. Un profumo stupendo… mentre sul muretto della strada che costeggia il nostro campo, cresceva timida la menta piperita! Ricordo ancora quando mamma strusciava le dita sulle sue foglie e poi le annusava deliziata!
Scendendo ancora più giù, sul muretto che costeggia il giardino di una mia vicina c’era la mentuccia verde, quella piccola e profumata che caratterizza molte gomme da masticare, tipo le Brookling!
La mia infanzia era piena di profumi dei campi, nella quale amavo perdermi per raggiungere le case dei miei amici, invece di passare per strade e sentieri, ma questi odori così freschi predominano!

La Menta piperita, Peppermint in inglese, è una delle qualità di menta che ha maggiori proprietà terapeutiche.

Il suo olio essenziale è distillato a vapore dalle foglie.

Una goccia di olio puro di Peppermint equivale a ben 28 tazzine di tisana alla Menta piperita.

COMPOSIZIONE CHIMICA:

Alcoli fenolici (fino al 44%): mentolo (<44%), piperitolo;
Chetoni (<25%): mentone (20-30% e fino al 65% se distillato a settembre durante la fioritura), pulegone (<5%), piperitone (<2%), carvone, jasmone:
Monoterpeni (<15%): alpha e beta pinene (<6%), l-limonene (<6%), ocimene, mircene, p-cimene, beta-fellandrene, sabinene, alpha terpinene, terpinolene, canfene;
Sesquiterpeni (<10%): germacrene-D (<5%), beta bourbonene, zeta bulgarene, gamma cardinene, beta cariofillene, beta elemente, beta farnesene, muurolene;
Esteri (<9%): acetato di mentile (<9%), anche buritato e isovalerato di mentile;
Ossidi (<9%): 1,8 cineolo (<5%), ossido di piperitone, ossido di cariofillene;
Furanoidi: mentofurano (<8%);
Fenoli: terpinen-4-olo (<3%);
Alcoli (<3%): alpha terpineolo, linalolo;
Alcoli Sesquiterpenici: viridiflorolo;
Furanocumarine: esculetina;
Solfuri: solfuro di menta, solfuro dimetile.


PROPRIETA’:

Analgesico
Analgesico moderato (intestinale)
Antalgico
Antibatterico
Anticarcinogenico
Antilatteo
Antinfiammatorio – L-mentolo ha mostrato la proprietà di inibire la produzione dei mediatori infiammatori nei monociti umani (un tipo di globulo bianco coinvolto nella risposta immunitaria) (Juergens et al., 1998)
Antiossidante
Antisettico
Antispasmodico – efficace come il Buscopan nel prevenire gli spasmi durante il clisma opaco (Asao et al., 2003)
Antivirale – efficace contro i virus Herpes 1 e 2 (Schumacher et al., 2003)
Emmenagogo
Espettorante
Invigorente
Parassiticida
Stimolante del sistema nervoso
Stomachico
Tonico generale
Vermifugo


USI:

·      Affaticamento muscolare (T),
·      Alitosi (T),
·      Allattamento (diminuire la produzione di latte) (T),
·      Antiossidante (I, T, A),
·      Antizanzare (A),
·      Asma (T, A),
·      Autismo (T),
·      Avvelenamento da cibo (I, T),
·      Bronchite (T, A),
·      Bruciore di stomaco (T),
·      Candida (T),
·      Chinetosi (mal d’auto, mal d’aria…) (A),
·      Coliche (I, T),
·      Colpo di calore (T),
·      Congestione (T, A),
·      Costipazione (T),
·      Crampi, spasmi muscolari (T),
·      Diarrea (I, T),
·      Dismenorrea (T),
·      Dolori muscolari (T),
·      Emicrania (T, A),
·      Emorroidi (I, T),
·      Epatismo, affezioni epatiche (I, T),
·      Ernia iatale (T),
·      Esposizione ai Raggi Gamma (I, T) - nei topi esposti a tutto corpo a irradiazioni di raggi gamma, solo il 17% dei topi che sono stati nutriti con olio di menta piperita sono morti, mentre il 100% di quelli che non ne hanno ricevuto sono morti.  E coloro che sono stati precedentemente nutriti con quest’olio hanno avuto la capacità di riformare normali cellule sanguigne in 30 giorni, mentre i topi di controllo no (e conseguentemente sono morti), ciò suggerisce un effetto protettivo o stimolante di questo olio sulle cellule staminali (Samarth et al., 2004 e 2009),
·      Febbre (I, T, A),
·      Ferite chirurgiche (T),
·      Gastrite (I, T),
·      Gomito del tennista (T),
·      Gonfiore addominale (I, T),
·      Guaina Mielinica (T, A),
·      Herpes labiale (T),
·      Herpes simplex (T),
·      Impotenza (I, A),
·      Indigestione (i, T, A),
·      Infezioni alla gola (I, T, A),
·      Infezioni batteriche (T),
·      Influenza (I, T, A),
·      Ipotiroidismo (T, A),
·      Jet Lag (T),
·      Mal di testa (T, A),
·      Memoria (T, A),
·      Morbo di Crohn (I, T),
·      Morbo di Huntington (T, A),
·      MRSA (Staphilococcus aureus resistente alla Meticillina) (T),
·      Nausea (A),
·      Occhi gonfi (T),
·      Orticaria (T),
·      Osteoporosi (T),
·      Paralisi (T, A),
·      Paralisi di Bell (T, A),
·      Parassiti intestinali (I),
·      Perdita dell’odorato (T, A),
·      Polipi al colon (I, T),
·      Prurito (T),
·      Resistenza fisica (I, A),
·      Rinfrescante (per il corpo) (T, A),
·      Rinite (T, A),
·      Scabbia (T),
·      Sciatica (T),
·      Sclerosi Multipla (T, A),
·      Shock (T, A),
·      Sindrome da Colon Irritabile (IBS) (I, T),
·      Sinusite (T, A),
·      Stanchezza cronica (T, A),
·      Stato di allerta (T, A),
·      Svenimento (A),
·      Tifo (T, A),
·      Tosse (I, T, A),
·      Trauma cerebrale (T, A),
·      Tubercolosi (A),
·      Ulcera gastrica (I, T),
·      Vampate (T),
·      Vene varicose (T),
·      Vomito (I, A).

Risultati immagini per mentapiperita

METODI D’UTILIZZO:

Topico (T): Può essere applicato puro, o diluito 1:1 su pelli sensibili e sulla pelle dei bambini. Applicare direttamente sull’area interessata e nei punti riflessi del piede.
Aromatico (A): Diffondere nell’aria o inalare direttamente.
Interno (I): Porre 1-2 gocce sotto la lingua o nelle bevande. Assumere in capsule. Usare come aroma in cucina.

Attenzione: Non usare gli oli essenziali all'interno dell'orecchio, sugli e negli occhi.
Per gli occhi gonfi si può mettere una goccia di menta sulle mani e avvicinare le mani a coppa al volto, sotto gli occhi, ma senza toccarli. Oppure mettere una goccia di olio sotto gli occhi, sulle guance, ad almeno 2cm dagli occhi. 
I "fumi" dell'olio provocano "reazione da cipolla" (come dico io). Stessa sensazione di pizzicore e di lacrimazione abbondante di quando si taglia una cipolla, ma con un odore più gradevole.

Ci sono diversi modi per utilizzare Peppermint.
Quando si ha mal di testa si può mettere una goccia sul pollice e strusciare sul palato.
Oppure sullo spazzolino col dentifricio per lavare i denti.
Sotto i piedi o inalato profondamente per avere più energia e lucidità mentale...
Ma per alcuni una goccia assunta per bocca è troppo forte.
L'azienda che più amo ha creato le Peppermint beadlets, come pure per la Miscela Protettiva, facili da assumere. Una beadlet è una piccola sfera, o perlina, di cellulosa con all'interno 1/3 di goccia di olio essenziale. Si può assumere ingoiandola direttamente oppure schiacciandola tra lingua e palato facendo uscire l'olio. 
I benefici della Menta piperita in dosi ridotte, adatte anche ai ragazzini o a chi non riesce a sostenere la forza di un'intera goccia di olio essenziale.
Peppermint assunto in dosi uguali con l'olio essenziale di Origano ha un'azione molto potenziata la loro sinergia è un ottimo aiuto per il nostro organismo. Per saperne di più suggerisco di leggere Timo e Origano, sinergie tra oli e i loro componenti - dōTERRA®science

Se utilizzato con olio essenziale di Arancia dona una sferzata di energia e lucidità in caso di stanchezza. Una goccia ciascuno sulla mano. Strusciare con l'altra mano e inalare profondamente dalle mani messe a coppa davanti al volto, stando attenti a non toccare gli occhi.


Questo olio, assunto insieme a Lavanda Limone, è un ottimo aiuto per sostenere il nostro corpo durante le allergie stagionali.
L'azienda ha creato un ottimo supplemento per facilitare l'assunzione di questi tre oli: la Miscela Stagionale in softgels, sono circa 10 gocce di questi tre oli all'interno di una pasticca in gelatina vegetale.



Ecco un video (in inglese) che mostra la raccolta di questa pianta e la distillazione di questo olio:






AROMATERAPIA EMOZIONALE:

L’Olio del Cuore Allegro
La Menta piperita porta gioia e allegria al cuore e all’animo. Invigorisce il corpo, la mente e lo spirito e ricorda che la vita può essere felice e che non c’è niente di cui aver paura. Solleva le persone al di fuori delle prove emotive per una breve tregua. Quando una persona usa Peppermint, si sente come se scivolasse attraverso la vita. Sostiene nel restare a galla nei problemi emozionali.
Il potere della Menta piperita può essere sentito maggiormente nei momenti di scoraggiamento o di depressione. Quando ci si sente sfiduciati, si può usare Peppermint per riscoprire la gioia dell’essere vivi.
Comunque, una persona potrebbe abusare delle proprietà di questo olio. Se usato come fuga permanete per evitare di affrontare i dolori emotivi, può ostacolare crescita e progresso. Non bisogna utilizzarlo in questo modo. Aiuta le persone che hanno bisogno di un breve “respiro”. Per il momento, una tregua è necessaria prima di immergersi nuovamente nelle acque emotive, ma questo non significa che dobbiamo annaspare in superficie per sempre. Quando accettato e abbracciato, il dolore emotivo serve da insegnante. Peppermint assiste a riottenere la forza che occorre per affrontare la realtà emozionale.

Aiuta a soccorrere coloro che non riescono a sostenere un dolore, che sono oppressi da intensa depressione, sentono pesantezza, pessimismo, confusione.

Riporta buon umore, ottimismo, chiarezza mentale, sollievo, rinnovamento e forza.



Questo contenuto è a solo scopo informativo, in quanto non è destinato a diagnosticare, trattare o curare alcuna malattia. In caso di problemi di salute, si consiglia di consultare un medico.

Per ulteriori informazioni sull'uso di questo olio o su come procurarsi i migliori oli che io abbia mai provato ed essere seguiti personalmente da me, potete scrivermi su un messaggio privato qui oppure mi trovate su Facebook come Sara Rogai Santillo e mi trovate pure sul blog La parola di Saggezza

Commenti

Post popolari in questo blog

Miscela Equilibrante - L'Olio della Stabilità

Perché ho scelto doTERRA?

Complesso Cellulare - L'Olio della Trasformazione

Glutatione: cosa è, a cosa serve, come aiutare il corpo a produrlo

Formula Purificante per il Tratto Intestinale

Oli Essenziali per Neonati e Bambini

INCENSO - L'Olio della Verità

TUMORE AL CERVELLO - Una testimonianza di guarigione

COPAIBA - L'Olio che Svela Ciò che è Celato

CANCRO - seconda parte: Oli essenziali e cancro